Recensione del film “Io non ho paura”

Il film “Io non ho paura” è stato distribuito nelle sale cinematografiche italiane nel marzo del 2003 ed è stato diretto dal regista Gabriele Salvatores; è tratto dall’omonimo libro, pubblicato dalla casa editrice Einaudi nel 2001, di Niccolò Ammaniti, al quale, insieme a Francesca Marciano, è stata affidata la sceneggiatura del film. Da quanto ci racconta l’ autore, “Io non ho paura” era stato inizialmente pensato come sceneggiatura per un film e per questo si presta molto alla trasposizione cinematografica. Ci sono solo dei piccoli dettagli, spesso insignificanti, la cui variazione è affidata alla vena espressiva del regista, che distinguono il libro dalla sceneggiatura del film e che fanno di quest’ultima, non una semplice copia del testo letterario, ma piuttosto una sua trasposizione fedele. La vicenda è ambientata nel 1978 ad Acqua Traverse, una frazione di un immaginario paesino di campagna del Sud Italia. La storia narra di un bambino … Continua

Le dimissioni di papa Benedetto XVI , tra interpretazioni e profezie!

  Quello di cui si è parlato in questi giorni è un evento tanto unico quanto raro , un evento che probabilmente non si ripeterà mai in futuro : le dimissioni di un Papa . Quella di Benedetto XVI è stata una decisione dura come inaspettata , insomma , un fulmine a ciel sereno . A mio avviso tali dimissioni sono dovute, non solo allo stato di salute del pontefice ma anche a una pressione che si sta creando lentamente attorno alla Chiesa e dunque anche attorno al suo principale esponente . Tale pressione , evidentemente , nasce dalle mille critiche , dai “mille errori” che la Chiesa compirebbe secondo gli esperti più “agguerriti” . Tali accuse riguarderebbero anche la moralità di alcuni preti nella sfera privata, tanto per citare un esempio . Di questo , è inutile nasconderlo , ci vivono tutti i mezzi di comunicazione moderni ; a … Continua

Recensione “Io non ho paura”

Il romanzo “Io non ho paura” è stato scritto da Niccolò Ammaniti e pubblicato da Einaudi nel 2001. L’autore, nato a Roma nel 1966, ha scritto, oltre a questo romanzo di fama internazionale, dal quale è stato persino tratto l’ omonimo film del regista Gabriele Salvatores, anche “Branchie”, “Fango”, “Ti prendo e ti porto via” e “Come Dio comanda”, con cui ha vinto il premio Strega nel 2007. Il protagonista del romanzo è Michele Amitrano, un bambino di Acqua Traverse, paesino del Sud Italia. Durante l’estate del 1968, egli scopre, nel corso di un’avventura con gli amici nella campagna, un bambino tenuto prigioniero in un buco sulla collina, che ai ragazzini appare “una montagna”. Inizialmente Michele ha paura e non è sicuro neanche che dentro vi sia effettivamente un essere umano, ma col tempo tra i due bambini si instaura un rapporto di vera e profonda amicizia. Il suo segreto, … Continua

Iscrizioni alle classi prime per l’anno scolastico 2013/2014

Presso il Liceo Vincenzo Cuoco sono attivi per il prossimo anno 2013/2014 i seguenti indirizzi di studio:   Liceo scientifico opzione scienze applicate che fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche, biologiche e all’informatica e alle loro applicazioni   Liceo scientifico tradizionale   Per informazioni e contatti Liceo scientifico Vincenzo Cuoco Via Annibale De Gasparis, 12 – 80137 NAPOLI Telefono: 081440200 email:[email protected]  http://www.liceocuoco.gov.it/ Scarica l’articolo in formato PDF

NON RINUNCIAMO! Documento di protesta del personale del Liceo Scientifico “V. Cuoco” di Napoli

Nei giorni: 30 ottobre e 13 novembre 2012 nell’aula magna del Liceo Scientifico “V. Cuoco” di Napoli si è riunito in assemblea il personale docente e non docente dell’istituto per discutere del ddl 953 (ex decreto Aprea), del ripristino degli scatti di anzianità, dell’impiego dei docenti inidonei nei ruoli ATA, dell’art 3 del DDL di stabilità 2013.  Da tale assemblea è scaturito il seguente NON RINUNCIAMO! Documento di protesta Il documento è stato ratificato dal Collegio dei docenti del 20 novembre 2012 AL MINISTRO PROFUMO ALLE FAMIGLIE AGLI STUDENTI In prima istanza, i docenti del Liceo “V. Cuoco” mettono in evidenza le criticità del DDL 953 ex Aprea, il progetto di riforma degli organi collegiali che apre la strada all’autonomia statutaria di ogni singola scuola, permettendo ai privati di entrare nei futuri Consigli dell’autonomia (oggi Consigli d’istituto). Ciò comporta un’attenta riflessione sul ruolo dei soggetti privati nell’ambito degli organi collegiali … Continua

I CMS

Il content management system, CMS, è uno strumento di tipo software che aiuta il gestore di un sito web che non conosce la programmazione web, facilitandone la gestione dei contenuti. Ne esistono di progettati per un tipo di contenuti definito(blog, enciclopedie ecc.), o ne esistono di generici, che possono essere utilizzati per diversi tipi di contenuti. Il CMS si poggia su un database che già esiste e viene utilizzato per immagazzinare i dati. Esso è diviso in due parti: una detta back end, che serve all’amministratore per organizzare e supervisionare i contenuti, il quale amministratore gestisce tutto attraverso un’interfaccia di controllo, e una detta front end, che è quella che l’utente web usa per servirsi dei contenuti e delle applicazioni. Il CMS può essere scritto in diversi linguaggi di programmazione, alcuni dei quali lo rendono multipiattaforma, cioè compatibile con diversi software che contengono applicazioni. I CMS sono nati negli Stati … Continua

Chiesa di San Carlo all’Arena

Nel 1602 ebbe inizio, in una zona detta “Cupa S. Antonio”, la costruzione di una chiesa dedicata a San Carlo Borromeo, morto nel 1584 e canonizzato nel 1610. La costruzione fu inizialmente finanziata da Silvestro Cordella ma i lavori furono interrotti dopo qualche anno, non si sa se per la morte del Cordella o per mancanza di fondi. La costruzione della Chiesa fu terminata grazie alle elemosine raccolte da don Giovanni Longo, rettore della chiesa in via di costruzione, e le fu dato il nome di “San Carlo Maggiore”. Nel 1621 la chiesa fu concessa all’ordine dei Cistercensi Riformati che ne decise la ricostruzione in un luogo diverso. Il progetto della Chiesa fu affidato al domenicano fra’ Nuvolo (Giuseppe Donzelli) che adottò una pianta ellittica, con sei cappelle laterali, coperta da un’ampia cupola. Nel 1626 si diede inizio alla edificazione della chiesa attuale che proseguì con molta lentezza a causa … Continua

Il Content Management System (CMS)

Un cms è un sistema di gestione dei contenuti.  La parola cms sta per Content Management System, ed è in pratica un interfaccia con la quale poter creare un sito web. A differenza di un normale editor di siti web, in un cms basta definire una volta sola la grafica del sito (avendo inoltre l’opportunità di scegliere tra template preesistenti, che possono essere modificati senza dover rifare il sito). In seguito l’unica cosa di cui preoccuparsi saranno i contenuti, mentre l’estetica non sarà più un problema, in quanto i contenuti saranno gestiti e correttamente posizionati dal cms. Un cms quindi permette di creare siti dinamici. Un sito statico è un sito che si può solo leggere, attribuendo agli utenti il semplice ruolo di lettori, mentre in un sito dinamico ogni giorno i contenuti cambiano, poiché ci si può registrare e i contenuti possono essere cambiati dagli utenti. Gli utenti possono … Continua

I poli scolastici

E’ in atto un gigantesco accorpamento delle scuole superiori della provincia di Napoli, e in generale in tutte le regioni italiane; istituti superiori anche antichi e con una consolidata tradizione, verranno stravolti e accorpati ad altre scuole con cui non hanno in comune nulla, né la tradizione, né l’ offerta formativa, al solo scopo di risparmiare, tagliare costi. Un altro passo verso la demolizione della scuola pubblica. L´accorpamento scolastico era nato,dopo tanti segnali precedenti che lo prefiguravano e lo minacciavano,  per volontà di Giulio Tremonti, il 6 luglio 2011: si volevamo risparmiare 63 milioni di euro. La sentenza della Corte Costituzionale n°147 ha stabilito l’ incostituzionalità dell’ articolo 10 della legge dove prevedeva l’obbligatoria ed immediata costituzione di istituti comprensivi, mediante l’aggregazione della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e di quella secondaria di primo grado, con la conseguente soppressione delle istituzioni scolastiche costituite separatamente, e la definizione della soglia numerica … Continua

Un nuovo sito per il giornalino on-line del Liceo Vincenzo Cuoco di Napoli

Il progetto del giornalino del liceo Cuoco ha assunto dallo scorso anno una nuova veste editoriale. Il nuovo obbiettivo è quello di diffondere nel web le news del liceo Cuoco create dagli studenti. Grazie ad Internet possiamo raggiungere un vasto pubblico e diventare giornalisti del web. La redazione del giornale è stata possibile grazie alla partecipazione al progetto PON Misura C-1-FSE 2011-2013 con il finanziamento dei fondi dell’Unione Europea. Ora il progetto continua e vuole coinvolgere tutte le classi del liceo. Attraverso questo nuovo sito, dinamico e professionale a cui studenti e docenti del liceo possono registrarsi, è possibile partecipare alla redazione del giornalino online e scrivere articoli da qualsiasi postazione collegata a Internet. L’obbiettivo è quello di ottenere la collaborazione di tanti docenti del liceo, in particolare quelli che insegnano materie letterarie, che partecipino al progetto insieme con  i loro allievi redigendo articoli, saggi, racconti, poesie e in generale … Continua